Bio-rubrica : Prodotti finiti del mese di Agosto 2016 (promossi&bocciati)

Eccomi all’appuntamento con i prodotti terminati di questo mese di Agosto 2016, che siano ecobio o con buon inci. Ho terminato lo shampoo delicato di Antos per capelli chiari, che contiene miele, camomilla e parecchi altri estratti interessanti, e mi è piaciuto talmente tanto che tra tutti quelli nuovi provati quest’anno direi che è stato senz’altro il migliore! Ha un  profumo davvero delicatissimo che persiste anche abbastanza sui capelli, li lascia morbidi e assolutamente non crespi. Costa solo 4 euro ed è fatto con materie prime certificate Ecocert. E’ sicuro che di questo farò scorta con un bell’ordine sul sito di Antos quanto prima, che magari includerà anche il balsamo. Lo consiglio!

Ho finito altri due prodotti della linea aloe di I provenzali bio

(nickel tested e certificato CCPB)

il detergente intimo con ph fisiologico ed il balsamo. Allora il primo non mi è dispiaciuto, è a base di amido di riso e ovviamente aloe, una consistenza fluida e un prativo dispenser, magari l’unica cosa che posso dire è che la confezione è un pò piccolina rispetto ad altri (200ml), ma comunque va più che bene (l’ho testato in casi eccezionali anche per il viso, sapete che avendo un ph più basso dei normali detergenti, quelli intimi se con buon inci vanno benissimo anche per tutto il corpo). Il balsamo invece per me è senz’altro bocciato, è molto liquido e poco idratante, oltre ad avere un odore abbastanza sgradevole…ormai sono abituata a balsami più nutrienti come quelli di Biofficina Toscana, e questi per capelli comunque crespi e trattati purtroppo non vanno asssolutamente bene, secondo me.

Ho finito il siero viso all’argan e dattero del deserto di Delidea Bio (certificato Natrue e nickel tested), ad azione rassodante e filler, addirittura effetto shock :D ora io di un effetto shock per fortuna non ho bisogno per niente (chi non mi conosce mi da almeno dieci anni meno di quelli che ho), ma devo dire che come siero ha un effetto disarrossante e in effetti abbastanza distensivo, si assorbe subito. La profumazione è quella della bb cream della stessa linea, che avevo bocciato tempo fa, ma per fortuna svanisce subito. Quindi promosso, da usare comunque prima di una buona crema.  

Poi ci sono due balsami corpo che sono stati un pò la grande scoperta dell’estate.

Il primo di cui scrivo è quello di Biofficina Toscana al miele (certificato ICEA, nickel tested, vegan ok),

volevo provarlo da un bel pò di tempo ma non trovavo mai nei negozi e infatti poi alla fine l’avevo preso in un ordine su Ecco Verde. Devo dire che è diventato il mio bagnoschiuma preferito, infatti di solito ne ho mille sparsi qua e là che però alterno e di conseguenza non finisco mai, invece questo aimè è finito subito perchè l’ho adorato da subito. Ha un profumo delicatissimo, ed essendo un balsamo lascia la pelle idratata a lungo dopo la doccia, il che elimina anche il problema crema corpo – che io non uso quasi mai, infatti negli ultimi tempi mi ero convertita all’olio secco che è decisamente più pratico.

L’altro balsamo in dirittura di arrivo è di Phytorelax (non è bio ma è privo di siliconi, parabeni o oli minerali) all’Iris di Firenze, una profumazione che ho imparato ad amare nell’ultimo anno e mezzo e adesso mi sono circondata di profumi e detergenti che lo contengono (se avete da consigliarmene, dite pure). Sempre da usare sotto la doccia, mi ci sono trovata bene, non come l’altro che ormai è diventato il preferito, una sicuramente un’ottima alternativa.

Infine il detergente delicato Gently con estratto di foglie di oliva, certificato ICEA. Di questo ho già scritto varie volte ma dall’ultima è cambiata la confezione perciò ve ne parlo di nuovo, è un prodotto valido e delicato che mi piace comprare ogni tanto, soprattutto per lavare le mani (sul viso preferisco sempre un gel delicato). 

Bene, anche per questo mese è tutto, spero di essere stata utile :)

Tags: , , , , , , , , ,

Nessun commento presente

Feed dei commenti

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Codice di sicurezza: